La Nuova Sardegna

Olbia

La protesta delle campagne

Olbia, trattori in corteo sulla 131 dcn contro la crisi idrica

Olbia, trattori in corteo sulla 131 dcn contro la crisi idrica

Gli agricoltori della Coldiretti scendono in campo e lanciano il grido d’allarme contro il perdurare della siccità

17 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Budoni I trattori in corteo per protestare contro la siccità. Questa mattina, 17 giugno,  è partita dal bivio di Trudda, sulla 131 Dcn, per concludersi allo svincolo per Budoni e Agrustos, la protesta degli agricoltori di Coldiretti contro la crisi idrica. La prima iniziativa di un mese che vedrà gli aderenti di Coldiretti in campo in difesa del reddito degli agricoltori, della salute dei cittadini, del territorio e del futuro della Sardegna.

Il mondo delle campagne sarde si mobilita e lancia il grido d’allarme per il perdurare del grave stato di siccità, dei danni quotidiani causati alla fauna selvatica e per sensibilizzare, come spiega Coldiretti, «sulla prossima programmazione europea dettata da una politica Comunitaria che non ha messo al centro delle sue politiche l’agricoltore».

In Primo Piano
Trasporti

Il volo Napoli-Alghero cancellato nella notte, Ryanair lascia i passeggeri a terra

di Enrico Carta
Le nostre iniziative