La Nuova Sardegna

Sassari

Caos al Comune

Ozieri, chiusura del plesso scolastico Cau: scoppia la rissa in municipio


	L'androne del municipio di Ozieri
L'androne del municipio di Ozieri

Alterco fra il sindaco Peralta e la consigliera di opposizione Ladu. Sotto accusa il primo cittadino per il suo atteggiamento

22 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Ozieri Clima teso nella politica ozierese dopo il grave alterco avvenuto ieri 21 marzo tra le mura del municipio tra il sindaco Marco Peralta e la consigliera di opposizione Anastasia Ladu. Causa scatenante, la richiesta della consigliera di avere delucidazioni sulla chiusura del plesso scolastico Maria Teresa Cau, motivata dalla scoperta di casi di scarlattina tra i bambini: motivo che non convinceva l'opposizione che quindi voleva dei chiarimenti.

Stando a quanto riferito da fonti del gruppo Ozieri Civica, del Pd (partito di appartenenza di Ladu) e dei Progressisti - tutti intervenuti con duri atti d'accusa contro il primo cittadino - il sindaco avrebbe addirittura "aggredito verbalmente" la consigliera rivolgendosi a lei con "gravi offese". Da più parti sono arrivate parole di condanna dell'atteggiamento del primo cittadino, dal quale si attendono a breve dei chiarimenti che Peralta si è già detto disponibile a dare.

Dagli "accusatori" arriva la richiesta di scuse pubbliche, e c'è da aspettarsi che questo episodio avrà degli strascichi ulteriori che si spera non danneggino l'attività amministrativa né il rapporto cordiale sempre esistito tra le parti. (b.m.)

In Primo Piano
L’allarme

Sassari, l’assassino di Monica Moretti uscito dal carcere a Roma e riarrestato: perseguitava la fidanzata di Federico Ciontoli

Viabilità

Lavori pubblici, entro l'anno resterà solo uno dei 10 cantieri sulla 131 tra Macomer e Porto Torres

Le nostre iniziative